America

Libertà accademica in America, 1955

Nella foto qui sopra (ripescata da Tim Barker) un giovanissimo Eugene Genovese , storico marxista e pacifista (sarà messo alla berlina per i suoi commenti sul Vietnam nel ’65, poi si convertirà al cattolicesimo negli anni Ottanta) scrive ad un ottantenne William Du Bois, mitico storico afroamericano emarginato dai maccartisti. Si lamenta dell’incompetenza dei suoi insegnanti, di sentirsi costretto a citare Max Weber al posto di Marx, e gli chiede umilmente di fargli da supervisore.  Continue reading

Advertisements
Standard
America, Articles in Italian

Il Welfare al tempo di Uber

leaf graphicNEW YORK – Alla Columbia University, una delle più ricche al mondo, molti studenti stanno patendo la fame. Schiacciati dalle rette insostenibili, dal costo della vita newyorchese e dai debiti. Così, mossa dalla compassione, una startup che era nata per donare cibo ai senzatetto permetterà agli allievi benestanti di condividere i buoni pasto con i colleghi meno fortunati. Succede in un’istituzione-colosso che nel 2014 ha ricevuto 9,2 miliardi di dollari in donazioni, registrato quattro miliardi di ricavi e un patrimonio di 16 miliardi. Continue reading

Standard