America, Uncategorized

Al momento decisivo, Trump si rivela (ancora) il miglior regalo per Clinton

Trump-Clinton. Peccato sia finita così. Fino a qualche qualche anno fa i due si sostenevano: Trump finanziava, orgoglioso, il partito democratico. Le rispettive famiglie si stimavano, e Ivanka è sempre stata grande amica di Chelsea. Ad un certo punto – lo scrive il Washington Post – Bill incontrò Donald, e quasi certamente gli suggerì di scendere in campo. Nessuno considerava Trump un avversario credibile, tanto meno per Hillary, ma avrebbe creato più d’un casino tra i repubblicani che consideravano i due una coppia di cialtroni libertini e sporcaccioni.

Poi, beh, le cose sono andate come sono andate: Hillary si è dimostrata un candidato davvero terribile, che più si esponeva e meno piaceva e quasi le prendeva da un vecchio settantenne socialista. E Trump fino a qualche giorno fa aveva quasi rischiato di superarla nei sondaggi. E ieri, in un momento decisivo, che è successo? Ebbene Trump si è presentato incerto, malaticcio, patetico e fuori di testa più del solito, risparmiando ad Hillary pure lo scandalo delle email. Il giornalismo moderato applaude: ha vinto la migliore, dagli al cialtrone. Non sono un complottista di natura, ma finora questo è stato il miglior regalo possibile per una élite liberale che da anni era in gangrena.

E così ripenso alla foto di Michelle Obama che abbraccia George W., agli applausi sperticati del giornalismo “bipartisan”, e a quello che diceva il buon Tony Gramsci: “L’unità storica delle classi dirigenti avviene nello Stato e la storia di esse è essenzialmente la storia degli Stati”.

Advertisements
Standard

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s